MILANO - MOSTRA DI ANTONELLO DA MESSINA E CIMITERO MONUMENTALE

Work 349 antonello da messina xxs

GITA A MILANO

MOSTRA DI ANTONELLO DA MESSINA 

CIMITERO MONUMENTALE

25 MAGGIO

 

Programma di viaggio

Partenza in pullman dalle varie località prestabilite.
Ore 10.00 circa arrivo Milano. Incontro con la guida all’ingresso frontale del Cimitero Monumentale. 
Distribuzione dei sistemi di microfonaggio e visita dei principali monumenti del Cimitero.
Il Cimitero Monumentale è uno dei monumenti più rappresentativi di Milano e non potrebbe essere altrimenti, visto che nacque nel 1866 come cimitero aperto a tutti i milanesi “a tutte le forme e tutte le fortune”. Questa sua connotazione è cambiata nel corso degli anni e più che essere un cimitero per tutti è diventato, come dice la parola stessa “monumentale”, un vero e proprio inno alla milanesità, dedicato non solo appunto ai deceduti ma deputato a essere un pezzo di storia di Milano. L'opera di Carlo Maciachini incorpora diversi suggerimenti stilistici secondo il gusto eclettico dell'epoca, associando forme del gotico con il romanico lombardo e pisano e con inserti bizantineggianti. Nelle sculture e nelle architetture del Monumentale si possono ripercorrere le vicende della città e gran parte della sua storia artistica, dal realismo ed eclettismo di fine Ottocento, al liberty e simbolismo di inizio Novecento, dagli anni Trenta all'epoca contemporanea, come in un vero straordinario "Museo a Cielo Aperto" dove sono rappresentati i maggiori artisti italiani. Insieme alle cappelle delle grandi famiglie, della cultura e dell'imprenditoria milanese, vi sono molti personaggi illustri che hanno legato il loro nome alla storia politica e civile di Milano e dell'Italia tra cui: Alessandro Manzoni, Luca Beltrami, Carlo Cattaneo, Carlo Forlanini, Salvatore Quasimodo, Bruno Munari, Leo Valiani, Filippo Turati, Anna Kuliscioff, Arturo Toscanini, Enzo Tortora, Wanda Osiris, Gino Bramieri, Giorgio Gaber, Don Luigi Giussani, Ambrogio Fogar, Alda Merini, Franca Rame, Enzo Jannacci…
 
Alle ore 12.00 circa trasferimento in pullman in Piazza della Scala. Tempo libero a disposizione.  Pranzo libero. Ore 13.00 ritrovo in Piazza del Duomo, incontro con la guida e ingresso a Palazzo Reale per la visita alla mostra di Antonello da Messina
La mostra, con 20 capolavori provenienti da grandi istituzioni italiane e internazionali come National Gallery di Londra, Uffizi e Philadelphia Museum of Art permette di fare un viaggio tra le suggestioni dell'Italia quattrocentesca, fino nelle terre fiamminghe, per poi ridiscendere nei colori morbidi e nelle atmosfere calde del Mediterraneo, immersi nelle tele di uno dei più grandi artisti dell'Europa del Rinascimento. Viene presentata una straordinaria rassegna dei capolavori del grande artista del Rinascimento, in una panoramica che abbraccia le innumerevoli influenze culturali, dal Mediterraneo alle Fiandre, che il grande artista siciliano seppe apprendere e rielaborare, creando un'arte originale e modernissima. Ancor oggi considerato una delle figure più enigmatiche e al contempo più celebri del Quattrocento italiano, Antonello da Messina seppe coniugare il classicismo tipico dell'arte italiana con l'attenzione al dettaglio tipica dell'arte nordica, fondendole con un utilizzo della luce che, una volta trasferitosi a Venezia, darà il via alla grande tradizione della pittura tonale di area lagunare.  Eccellente ritrattista, Antonello da Messina fu tra i primi sperimentatori dell'utilizzo della pittura ad olio, che si rivelò particolarmente adatta alla stesura di velature dai toni cromatici morbidi, consentendo una vivacità e un realismo che ancora oggi, a distanza di mezzo millennio, rende i suoi ritratti tra i più belli che la storia dell'arte Europea abbia mai realizzato, in cui alla fedeltà rappresentativa si associa una capacità unica di penetrazione psicologica dell'individuo ritratto.
Al termine della visita è previsto tempo libero per una passeggiata in centro.
Ore 17.00 circa ritrovo al pullman e rientro in Valtellina con arrivo in serata.
  
Il viaggio verrà effettuato con un minimo di 30 persone.
 
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE  65,00
  
La quota comprende:

viaggio in pullman Gran Turismo - visita guidata al Cimitero Monumentale - biglietto d’ingresso alla Mostra a Palazzo Reale con visita guidata  accompagnatore - assicurazione sanitaria.

La quota non comprende:

Extra di carattere personale; tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”

Come funziona 

PRENOTA CLICCANDO QUI