MODENA E CARNEVALE DI CENTO

CENTO SITO

MODENA e

CARNEVALE DI CENTO

2/3 MARZO 

 
SABATO 2 MARZO
Partenza di primo mattino dalle varie località prestabilite.
Arrivo nell’area di MODENA alle ore 10.30 circa e visita guidata di un caseificio di parmigiano reggiano con degustazione. 
Alle ore 12.00 circa trasferimento in centro a MODENA. Tempo a disposizione per il pranzo libero nei bar o ristoranti del centro.
Alle ore 14.00 incontro con la guida e visita al centro storico.
M O D E N A:
è una città a misura d’uomo dove il fascino della storia si affianca a creazioni moderne. Il suo centro storico evoca la grandezza della famiglia Este, emblema di questa magnificenza è il Palazzo Ducale. Il programma prevede la visita interna delle sale storiche della prestigiosa reggia, capolavoro dell’architettura barocca che fu sede della Corte Estense, così importante per questa città, e oggi ospita l’Accademia Militare. 
Si raggiungerà Piazza Grande per ammirare la cattedrale di Santa Maria Assunta in Cielo e San Geminiamo. 
Accanto alla Cattedrale si erge come un faro la Torre Ghirlandina, uno dei campanili più belli del mondo. Alto circa 86 metri è il simbolo della città. Tutto il complesso è stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.
Al termine del tour guidato, ore 17.00 circa, tempo libero per passeggio in città.
Possibilità di visitare il Museo Enzo Ferrari che racchiude due realtà distinte e complementari: la prima è la casa in cui nacque Enzo Ferrari nel 1898, la seconda è una galleria espositiva, l’ormai famoso “cofano” di alluminio giallo, che avvolge la Casa natale come una mano aperta; un edificio futuristico per raccontare al mondo la passione che ha prodotto auto da sogno (biglietto d’ingresso Euro 16,00).
Alle ore 18,00 circa trasferimento a CARPI (20 km).
Sistemazione in Hotel nelle camere riservate. Cena in Ristorante.
 
DOMENICA 3 MARZO
Prima colazione in Hotel e rilascio delle camere.
Trasferimento in agriturismo con acetaia e visita guidata con degustazione, per scoprire la storia e la tradizione millenaria del famoso “oro nero” di Modena (DOP e IGP) da tutti apprezzato per le sue qualità gastronomiche, simbolo dell’eccellenza emiliana, in Italia e nel mondo.
Alle ore 11.30 trasferimento a CENTO (45 km). Tempo a disposizione per il pranzo libero e per la scoperta della cittadina e delle sue molteplici bellezze architettoniche.
Alle ore 14.00 inizio della sfilata di carnevale
Il “CENTO CARNEVALE D’EUROPA”
è un carnevale storico di antichissima tradizione che a partire dal 1990 cambia immagine grazie a Ivano Manservisi, il Patron del CENTO CARNEVALE D'EUROPA. La manifestazione recupera entusiasmo e passione che si erano assopiti, diventando uno dei più divertenti, spettacolari e trasgressivi carnevali in Europa, e trasformandosi in un evento di respiro nazionale ed internazionale soprattutto grazie al gemellaggio con il famoso Carnevale di Rio de Janeiro. I carri mascherati in cartapesta vengono realizzati dalle 6 associazioni carnevalesche di Cento: durante tutto l'anno costruiscono enormi opere di cartapesta, i famosi “carri allegorici”, lunghi e alti 20 metri e larghi 6. Ogni associazione carnevalesca centese ha un gruppo molto variopinto e festoso che conta di centinaia di persone. Una parte sul carro, l'altra, più numerosa e scatenata, lo precede a piedi fra i portici seicenteschi della città. Sfilano poi bande di gruppi comico-folkloristici ed artisti di strada che coinvolgono il pubblico in un'atmosfera d'allegria. Il pubblico riceve dai carri in parata, come da tradizione, caramelle, cioccolatini, pupazzi di peluche, palloni e gadget vari in grande quantità. Nessuno torna a casa da Cento a mani vuote! Il gemellaggio con il Carnevale di Rio si realizza anche sul piano dello spettacolo con un gruppo di avvenenti e provocanti ballerine che sfila come rappresentativa di una delle più importanti scuole di samba carioca. 
 
Al termine della sfilata, ore 18.00, ritrovo al pullman e partenza per il viaggio di ritorno con breve sosta per ristoro. Arrivo nelle varie località di partenza in tarda serata.
 
** Il Palazzo Ducale di Modena è un luogo militare accessibile solo con visite guidate organizzate. Entro il giorno 27 Febbraio verrà stilato un elenco di tutti i documenti dei partecipanti pertanto dopo tale data i nuovi iscritti non potranno accedere al Palazzo.
 
 
Il viaggio verrà effettuato con un minimo di 30 persone.
 
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE  € 195,00
  
La quota comprende:

Viaggio in pullman Gran Turismo - accompagnatore – visite guidate (caseificio parmigiano reggiano e acetaia con degustazioni) e visita del centro storico di Modena con ingresso a Palazzo Ducale e ausilio di auricolari per la vista al Duomo – pernottamento e I^ colazione in Hotel 4 stelle a Carpi in camere doppie – tassa di soggiorno - cena in Ristorante - biglietto d’ingresso al Carnevale di Cento – assicurazione sanitaria.

La quota non comprende:
Extra di carattere personale; tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”

Supplemento camera singola (se disponibile su richiesta)  € 15,00

Come funziona 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.