VITTORIALE DEGLI ITALIANI E SALO'

Vittoriale il complesso monumentale

IL VITTORIALE DEGLI ITALIANI

E VISITA DI SALO'

2 GIUGNO

 

Programma di viaggio

Nella prima mattinata partenza in pullman dalle località prestabilite in direzione Gardone Riviera, via Lecco. All’arrivo incontro con la guida e visita al Vittoriale.
Il Vittoriale degli Italiani è un complesso di edifici, vie, piazze, un teatro all’aperto, giardini e corsi d’acqua eretto dal 1921 a Gardone Riviera da Gabriele d’Annunzio, con l’aiuto dell’architetto Gian Carlo Maroni. Il tutto è a memoria della “vita inimitabile” del poeta-soldato e delle imprese degli italiani durante la Prima Guerra Mondiale. Il complesso è molto grande, da una parte c’è il parco (premiato nel 2012 come Parco più bello d’Italia) ricco di sculture che artisti importanti hanno donato al poeta, poi c’è la Prioria, ovvero la casa vera e propria, l’hangar dove è esposto il motoscafo MAS, la nave Puglia smontata e portata qui da La Spezia e il grande mausoleo, nel punto più alto del complesso, dove riposano le spoglie di D’Annunzio e di altri eroi di guerra, il Teatro all’aperto in grado di ospitare 1.500 persone. Il pezzo forte è la casa di D’Annunzio da cui è possibile comprendere molto su questo discusso poeta-scrittore-soldato. Come si studia a scuola, D’Annunzio era una persona davvero particolare e ogni stanza della sua casa racconta qualcosa della sua storia e della sua personalità. Il poeta era un accumulatore seriale di oggetti e la casa trabocca di qualsiasi cosa, libri, quadri, sculture..e chi più ne ha più ne metta. Era sicuramente ossessionato dal ricordo che la gente avrebbe avuto di lui dopo la morte ed ha costruito la sua casa su questa “perversione”. Il risultato è davvero incredibile: partecipando alla visita guidata si ascolta di fatto una lezione sulla storia dell’Italia dai primi del ‘900 in poi.
 
Al termine della visita pranzo in ristorante.
 
Nel pomeriggio trasferimento a SALO’ una delle località più suggestive della sponda bresciana del lago.
Salò viene associata alla storia italiana più o meno recente, perché tra il 1943 al 1945 Mussolini stabilì qui la Repubblica Sociale Italiana, nota anche come Repubblica di Salò o Repubblica Sociale Fascista di Salò. Liberatasi da questo passato violento, oggi è una splendida cittadina a vocazione turistica.
Con la guida si ammireranno i numerosi suggestivi palazzi e monumenti che arricchiscono le vie salodiane in un centro storico magnificamente conservato: la Torre dell’Orologio, il Palazzo Municipale detto anche Palazzo del Podestà, il meraviglioso Duomo dedicato all’Annunciata dalla facciata spoglia e incompiuta ma con un interno prezioso ricco di opere importanti tra cui gli affreschi di Veronese e del Romanino.
Tempo a disposizione per una passeggiata sul lungolago pedonale che offre una spettacolare vista su tutto il golfo.
  
Il viaggio verrà effettuato con un minimo di 30 persone.
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE € 85,00
RIDOTTO (0 - 12 ANNI NON COMPIUTI)        € 75,00
  
La quota comprende:

Viaggio in pullman Gran Turismo con n. 2 autisti - Ingresso e visita guidata al Vittoriale - Visita guidata al borgo di Salò - Pranzo in ristorante con bevande incluse - Assicurazione medico sanitaria GlobalAssistance - Accompagnatore.

La quota non comprende:

Extra di carattere personale; tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”
 
PRENOTA CLICCANDO QUI